Archivi tag: Fontana di Trevi

Non perdere il vizio

… di farti la ceretta, mia cara, su tutta la gamba!

Lo so che sembrano biondi ma credimi, si vedono! Sono certamente peli chiari,  ma si vedono … e si vedono ancora di più se ti radi fino al ginocchio: lo stacco è tremendo!

Sto parlando alle nostre amiche nordiche, qui in Italia in vacanza o forse per studio, che passeggiano ogni giorno per il centro con gonnelline o pantaloncini più o meno corti … e ciabattine infradito di gomma. La pelle bianca leggermente arrossata o a volte terribilmente arrossata. Il polpaccio spesso non troppo sottile … e i piedi sempre terribilmente sporchi.

Parlo a te che spesso cammini addirittura scalza sui gradini di marmo in Piazza Duomo; la bottiglia di acqua  semivuota in mano … e lo zaino adagiato su una spalla.

Posso accettare lo squallore della maglietta scolorita, slargata al collo,  con  la macchia di sudore che si spande dalle ascelle. Posso capire che sei stanca … e che non ti aspettavi questo caldo … e che il deodorante non sia all’altezza … e che mi bivacchi su ogni marciapiede, purchè sia all’ombra.

Capisco che il sapore di una pesca italiana ti abbia stupito … e non pensavi fosse così succosa … e che la cosa ti abbia preso in contropiede … e che senza volere ti sei sbrodolata tutta con il succo … e allora di asciughi la bocca con il dorso delle mani sporche … perchè ti eri appena massaggiata i piedi, che quelle maledette ciabattine di plastica, con questo caldo, ti hanno lasciato delle ferite.

E se verranno i giorni di vero caldo, lo so che cercherai refrigerio nelle nostre fontane del ‘600, ho visto anche io “La dolce vita”,  mia cara ragazza del nord, so già che succederà … e lo posso accettare.

Si può accettare tanta sciattaggine dal turista accaldato e stanco, che irrompe nelle nostre città senza molto ritegno o rispetto … ma quelle cosciotte arrossate e pelose no! Ragazza mia credimi: Anita Ekberg era sì svedese come te, ma son certa che, prima di farsi il bagno in abito da sera nero nella Fontana di Trevi, si sia depilata tutta … coscia compresa.

Suvvia un po’ di decenza!

Annunci