Vietato scrivere …

 

 

In effetti … ulteriori parole scritte potrebbero non servire!

Informazioni su solindue


11 responses to “Vietato scrivere …

  • arthur

    In effetti, un muro pieno di scritte mi dà l’idea del degrado, e tutte le volte che le vedo, mi vengono in mente quei casali abbandonati in aperta campagna, dove chiunque che passa ci lascia un suo “ ricordo” e non mi riferisco solo alle scritte.

    Non mi piacciono, se poi sono fatte in un luogo d’arte, peggio ancora. Diverso è per i graffiti, che alle volte sono vere e proprie opere d’arte.

    Hai comunque ragione nel dire che è una foto che fa riflettere, ma quel cartello, mi domando, sarà sufficiente per scoraggiare chi vuol lasciare, malgrado tutto, il segno del suo passaggio?

  • solindue

    La foto l’ho scattata nel corridoio che anticipa le scale che portano sul “cupolone” di Firenze. Sì proprio quello del Brunelleschi. Tutti corridoi e tutte le scale (non solo la parete fotografata) erano tappezzate di firme, date e scritte … il cartello è davvero ridicolo!

  • Tonino

    Sono odiose anche le scritte nelle cabine degli ascensori.
    Nel breve tragitto riescono a pubblicare a tutti che si amano, che il numero di telefono è questo , che il sign. Tal dei tali è di stromboli.
    Nelle cabine degli ascensori dell’ospedale ci sono anche gli annunci di nascita e tutti gli auguri sottoscritti.
    Dei ”maschi disegnati sui metrò” se ne vedono sempre di meno. Segno che i tempi cambiano.Ma come !? Sono preoccupato.

  • Fabio

    Credo occorra maggior sorveglianza… il cartello, vicino alle scritte fa pensare ad un tentativo di chiudere il recinto quando i buoi son già scappati. Un caro saluto, Fabio

  • clarinettem

    Autogrill, musei, muri, varie ed eventuali.
    A me ogni volta che entro nei bagni dell’università viene un’angoscia con tutte ‘ste scritte sulle porte.
    -.-

  • riccardo

    Nei luoghi d’arte, quell’ammasso informe di scritte può esser considerato solo un’abominio.
    Ed infatti, nei luoghi in questione li considero così.
    In altri, posso essere più tollerante.
    Infatti, io sono di quelli che legge tutto quello che vede e che si incuriosisce anche quando su un muro o su un cm di lampione legge “Ultras x” o Ultras y.”
    Mia moglie si limita a tirarmi via per un braccio, sconsolata ma in fondo rassegnata; un po’ come si fa coi bambini che ti fanno perder tempo o coi cagnolini, che però sono fatti così.
    Ok, adesso vado a finire l’articolo…
    Salludus!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: