Archivi del giorno: 13 settembre 2010

Se…

Se si potesse esplorare dall’alto la vita sarebbe molto più semplice.

Ma bisogna viverla da dentro e tutto diventa complicato. Ogni ora vissuta  diventa parte di noi. Ogni istante ci lascia spesso preziose scritte brillanti, ma a volte anche rossi tatuaggi indelebili.

Ce la faremo ad arrivare al traguardo senza rimpianti? A vivere con passione fino in fondo. A morire potendosi guardare alle spalle con leggerezza, sorridendo, potendo gridare al mondo che quello che abbiamo fatto e abbiamo vissuto è grande. Senza voler a tutti i costi essere famosi, senza aver scritto il romanzo del secolo, senza aver scattato la foto dell’anno, saremo alla fine all’altezza della vita che ci hanno regalato?

Se si potesse esplorare dall’alto la vita  sarebbe molto più semplice.

Vedremmo l’insieme delle cose, la visione globale. Con tutta la vita in mano potremmo plasmarla, modificarla. Evitare angoli o cadute. Prendere decisioni senza essere troppo coinvolti. Ma così, nell’attimo in cui la si vive, ogni istante è una conseguenza per il domani. Una parola, un gesto, un bicchiere di vino in più o in meno fanno la differenza. Un sorriso può cambiare la giornata, uno schiaffo, la dimensione della vita.

Se si potesse esplorare dall’alto la vita  …

… accetteremmo il nostro annientamento?

Annunci