Archivi del giorno: 4 settembre 2010

Più o meno

Venerdì 3 settembre 2010 –  ore 15,30

Pb 350° _ velocità 7,8 _vento 11 nodi da 310°

Scrivo queste righe durante una breve pausa. Sto percorrendo le ultime 15 miglia di bolina che separano le Formiche di Grosseto dal mio porto di arrivo: Punta Ala.

Sono oramai in mare da un mese circa. Non so neanche più io quante miglia abbia percorso, 500 o 1000 non fa differenza. Solo tre scali nei porti … proprio quando vento e mare non permettevano altra possibilità di rifugio.

Qualcuno ha detto che “ho fatto tante vacanze”. Non so se il termine “vacanza” sia appropriato. Ho certamente vissuto a fondo un’esperienza diversa dalla normale routine quotidiana. Sicuramente.

Ho la pelle abbronzata, temo di essere un po’ dimagrita e certamente i miei muscoli sono più tesi.

Ho dormito pochissimo, vuoi per i continui turni durante le traversate notturne, vuoi per le partenze mattutine o per il continuo rollio e sbattere di onde che comunque mi hanno anche cullato durante tutte queste notti.

Ho visto tutti i tramonti di questo mese e davvero tante albe.  Il sole liberarsi con emozionante semplicità verso il cielo, colorando di rosa tutto lo specchio di mare sottostante.

Come dimenticare l’alba al largo dell’isola di Montecristo, io sola al timone, con i delfini per compagnia.

Ci vorrà tempo per smaltire o meglio assimilare completamente un coagulo di esperienze così forti.

*****

Mi scuso con tutti coloro che mi hanno cercato durante questo mese. La seconda settimana il mio telefono si è guastato. Inesorabilmente. Ho vissuto dunque un totale isolamento, giusto il modo di avvertire i familiari.

Solo adesso riesco a “rubare” una connessione internet.

Sono qui … più o meno.