Archivi del giorno: 14 giugno 2010

Caro Marco…ti censuro

…anzi no, ti scrivo.
Per la prima volta decido di non pubblicare un commento – anzi due.

Sono lì fermi in moderazione da questa notte.

Marco, nascosto dietro questo cappuccetto nero, ha trovato degli errori (ben due!) nei miei articoli.

“Faccio solo una considerazione d’ordine grammaticale… anzi culturale, visto che quelle grammaticali potrei farle in altre sedi di questo blog…”

così inizia la sua missiva

“Mi meraviglio anche che nessuno dei tuoi lettori, che fanno tanto i colti, te l’abbia segnalato: chi ha un blog, chi scrive in internet, ha il dovere di non divulgare ignoranza. Qualcuno che cerca informazioni potrebbe leggere e apprendere male, capitando qui.”

prosegue …

“puoi trovare tutte le informazioni a riguardo, nel web o fuori, se solo prendessi la briga di farti una cultura. Inutile poi sbandierare i libri su aNobii, se si scrivono certi strafalcioni nel blog!”

termina, infine.

Marco ha terribilmente ragione. Sono una capra! … e forse non dovrei tenere neanche un blog. Però anche voi, lettori che fate tanto i “colti”, potevate avvertirmi: questo non è un gioco, sto addirittura divulgando ignoranza!

Ringrazio dunque Marco per le segnalazioni e ho, ovviamente, corretto gli errori. Adesso è tutto perfetto

… anzi no: ho ancora due commenti in moderazione, ma sono così poco educati e detto fra noi (senza che Marco ci senta) preferisco continuare a scrivere rischiando di divulgare ignoranza piuttosto che presunzione, arroganza e maleducazione!

p.s. questa volta ho controllato su internet: tutti e tre i termini calzano a pennello a “cappuccetto nero”!

Annunci