Archivi del giorno: 18 novembre 2009

Il Veronese

Dedicherei questo mio piccolo gioco fotografico di auto-inquadramento, all’articolo di Arthur Alto, affusolato, morbide curve…” pubblicato all’inizio di novembre e che  rileggo sempre con molto piacere.
 
 

Il racconto è  invece della nostra amica Lulù
 
 
Convivo da alcun tempo con una lucertola, la quale si è introdotta in casa mia e dà segno di trovarvisi benone.

Non so dire bene se si tratti di lucertola, di geco o di che altro, giacché essa non si lascia osservare che per brevi istanti, raggelata alla mia vista, per poi scivolar via più lesta del mio sguardo; in aggiunta, non coltivo nozioni di erpetologia.

Una buffa avventura, in verità, per chi, come me, se non aborre, di sicuro non ama affatto le creature domestiche e sempre preferì ricusarne la compagnia, in qualsivoglia occasione in cui poté far pesare la propria inclinazione. Massimamente qua, nell’abitazione che conduco io soltanto.

Orbene, direte voi, non sarà poi a tal punto arduo liberarsi di un piccolo sauro. Orsù, provatevi, replico io. Può esser dato l’improbabile caso che, ove abitiate un appartamento disadorno in tutto e privo di recessi, si tratti, per dir così, unicamente di catturare la bestiola, ma già in questo vorrei vedervi all’opera e preconizzo che non avreste impresa agevole. Qualora, al contrario, il vostro focolare sia, similmente al mio, costituito di ambienti convenientemente provvisti di mobilio e di suppellettili, comprenderete come le circostanze risultino ben più avverse.

È mia opinione, alquanto confortata dagli sporadici avvistamenti della bestiola, che essa abbia luogo d’elezione presso gli spazi vacui che intercorrono tra i tomi ospitati dalla porzione di libreria che trovasi a dritta della finestra del soggiorno e la parete retrostante.

Giammai troverei il cuore di nuocerle, tendendole imboscate con trappole di sorta; donde desumo esser destinata a convivervi indefinitamente, fintanto che essa non principi e reputare uggiosa o monotona la mia compagnia ovvero inospitale la mia dimora.

Continua a leggere

Annunci