Caro Ermanno

Statua

Solindue's property

Caro Ermanno,

la natura di questa vita di rete è davvero strana. Ho appena aperto questa nuova rubrica ed ecco arrivare fra le mie pagine, dopo la “Signorina Lulù” , un gran bel giovanotto, serio e con sani principi: “la voglia di farsi una famiglia”.

Ho letto diverse volte la tua cortese lettera, perchè qualcosa stonava. Trovavo qualcosa in quelle frasi che non mi convinceva. Ma non riuscivo a capacitarmi cosa fosse. Non c’è una tua descrizione fisica, trentacinque anni, carino…e non ci parli delle caratteristiche fisiche o caratteriali che cerchi nella tua “Lei”. Sono certa che vorrai far tesoro di questo mio consiglio e scriverci qualcosa di più di te e delle tue aspirazioni.

Ma non è questo che stona nella tua cara lettera.

Il fatto poi che a trentacinque anni tu non abbia ancora avuto una “vera” fidanzata, caro mio Ermanno, non deve bloccarti. Credimi è il privilegio che potrai offrire alla tua futura compagna. Il potersi donare per la prima volta è il regalo che potrai farle e che certamente presto, la persona giusta saprà apprezzare.

No, Ermanno, ho infine capito cosa stride nella tua missiva. Il tuo voler cercare una fidanzata, un’amore.

Su internet, per strada o in discoteca. L’amore non si cerca.

    L’  AMORE    CI   TROVA

Non importa come, non importa dove, non importa ciò che stiamo facendo. L’amore è lì, fermo dietro l’angolo di una strada. L’amore arriva con uno sguardo fugace in libreria. L’amore si nasconde  nell’imprevisto sfiorarsi di due mani. Lo trovi serpeggiare fra le righe di una lettera che appare tardi la sera sullo schermo di un computer,  quando oramai stai per spegnerlo.

Internet è senz’altro un posto magico. Potrà servirti per parlare, condividere sensazioni o problemi. Fare tante amicizie. E’ vero le persone si sono anche conosciute e  innamorate on line. Puoi leggere fra queste pagine migliaia di questi racconti. Sarà forse per te certamente importante ascoltarli, assaporarli e  farne tesoro.

Ma l’amore, Ermanno, l’amore, non puoi sapere se Lui  ti stia aspettando fra questi schermi.

Sono certa però che un giorno, aprendo un semplice pacchetto di patatine resterai tu stesso per primo stupito. Come regalo troverai un  diamante… e non sarà davvero prevedibile.

Ti abbraccio forte e se tornerai a parlarci di te, sarà per me un grande privilegio ascoltarti.

Tua  Solindue.

Informazioni su solindue


6 responses to “Caro Ermanno

  • koalanation

    Mannaggia …ho risposto di nuovo nel posto sbagliato … va beh !!!
    Bella questa faccenda della posta … brava la mia blogamica Solindueeeee!

  • Ermanno

    Cara Solindue
    Anch’io ho letto attentamente la tua lettera e mi ha colpito in modo particolare quando dici che l’amore non si cerca ma ci trova.

    Tu fai presto a parlare così, sei una signora con tanta esperienza, almeno io credo, e quindi hai molto più di me le idee chiare sull’argomento. Che dirti, mi chiedi come sono, e la cosa mi mette un po’ in imbarazzo, perché come faccio a descrivermi senza passare per una persona poco obiettiva?

    Ebbene, ci provo. Sono alto quel tanto che basta per non dovermi mettere in punta di piedi quando, in mezzo alla folla, guardo le sfilate passare, ho dei lineamenti regolari e per questo dicono che sono molto fotogenico, insomma, in foto sembro più bello di quello che sono, ma in definitiva, tutti dicono che sono carino e questo credo che possa bastare.

    Capelli lisci, anzi, dritti, drittissimi, tant’è che avrei voluto che fossero almeno un po’ più ricci, hai presente quelle belle teste piene di boccoli che fanno fascino?

    Sono diplomato perito elettrotecnico, mi piace molto lo sport e, infatti, tutte le domeniche, vado sempre alle partite di pallone. Ma non sono un violento, anzi, appena vedo qualche tafferuglio, me la svigno a gambe levate, perché è molto meglio non farsi coinvolgere, che non si sa mai, tu che dici?

    Mi piace leggere i romanzi gialli e vedo volentieri i film d’azione, che tra l’altro mi immedesimo anche e tante volte, se c’è una scena un po’ forte, mi emoziono e, beh, devo ammettere che alle volte ho anche pianto, ma mi nascondo, perché mi vergogno e poi non dicono che gli uomini devono essere dei duri?

    Non ho un’ideale di donna, non saprei neanche cosa dire in proposito, e comunque, mi piacerebbe incontrare una ragazza di sani principi, certo non pretendo che sia vergine, ma se lo fosse, sarebbe anche meglio. E questo non lo dico perché sono un bacchettone, ma solo perché sarebbe bello che io fossi il suo primo uomo in tutti i sensi, ma mi rendo conto che oggi, da quello che leggo sui giornali, è un po’ difficile, ma ti ripeto che non è una condizione indispensabile. Preferisco le brune alle bionde, ma anche questo non importa tanto e soprattutto, vorrei che fosse autonoma con il lavoro, non perché non voglio mantenerla, ma perché così anche lei si sente più sicura di se.

    Come ti ho detto, non ho molta esperienza, qualche amorino ai tempi della scuola, ma mai una cosa seria e che sia durata più di una settimana, anzi, tante volte durava nella mia testa, m’immaginavo come sarebbe potuto essere e un paio di volte mi sono preso anche una scuffiata tremenda, ma lei, anzi, loro, non se ne sono mai accorte.

    Ecco, più o meno questo è tutto. Tu dici che è l’amore che ci trova e allora ti domando, visto che tu hai le idee chiare ( se posso permettermi), come mai fino ad ora non mi ha mai trovato?

    E considerando il fatto che si usa, ti abbraccio forte anch’io.

    Ermanno.

    Ps: sono stato da Lulù e mi è sembrata una ragazza a modino e poi, scrive benissimo e mi sa che le chiederò di darmi delle lezioni di bella scrittura, magari può servire con le ragazze, ma a proposito, secondo te, il fatto che io non uso mai la cravatta, può essere discriminante?

  • E.Koala

    Caro Ermanno ,
    tieni a mente queste mie parole , ma tienile davvero strette e cerca di non dimenticarle mai , mai , mai e poi mai ! Tienile strette per tutte le donne che passeranno nella tua vita , tienile strette se la donna sarà una sola , tienile strette per te stesso e per ogni volta che starai per fare un pensiero assurdo … LA VERGINITA’ NON CONTA NIENTE ! Mi spiego più chiaramente : la donna che incontrerai , la donna di cui ti innamorerai se sarà degna d’esser chiamata DONNA , potrà aver avuto altri 100 uomini , MA TU , E SOLO TU , SARAI IL SUO UOMO . E in quel momento , e per tutta la vita , tu non sarai il 101esimo …TU SARAI SOLO E SEMPRE TU E SARA’ COME SE FOSSI IL PRIMO!Accetta il passato , VIVI il presente … e butta un occhio al futuro!

    Per tutto il resto confermo e sottoscrivo tutto ciò che ho scritto nel post precedente e ti faccio tanti tanti in bocca al lupo!!!

    PS:Cravattaaaaaaa? Jeans e maglietta sono più che sufficienti al cuore per innamorarsi …

    @Solindue : oggi uscirò dall’ufficio con le tue parole in testa “L’AMORE CI TROVA” …grazie!

    • arthur

      @ Koala: quanta passione in questa replica a Ermanno, e soprattutto, quante verità… “Accetta il passato , VIVI il presente … e butta un occhio al futuro!”

      E poi, cosa dire più di quello che hai già detto?😉

  • Ermanno

    Per Koala:

    Oh mio Dio, devo dire che mi sento molto confuso per tutta questa attenzione e ti ringrazio Koala per le tue belle parole, che ho letto attentamente, cercando di non perdere neanche una piccolissima virgola di ciò che mi hai detto.

    Cara Koala, quando ho parlato di verginità, l’ho fatto sapendo che è un problema superato ai giorni nostri, leggo sempre più spesso di ragazze molto giovani che magari la scambiano per la ricarica di un cellulare e sentendone parlare da persone più vecchie di me, la paragono a quella che una volta era quasi un bisogno, per la donna e per l’uomo, una necessità, ma mi rendo conto che quei giorni non ci sono più e non per questo li rimpiango. Dicevo vergine nel senso che mi piacerebbe innamorarmi di una donna che dedica a me una parte di se che non ha mai condiviso con nessun altro, ma sono d’accordo con te che questo può avvenire anche se per lei fossi il centunesimo uomo, son d’accordo con te nel dire che l’amore può essere esclusivo al di là di ciò che il passato ci ha riservato.

    Quindi, non fraintendermi, non sono così sciocco da pensare cose dell’altro mondo, conosco poco il mondo che mi circonda, è vero, ma l’ho osservato per tanto tempo per sapere quello che può riservarmi.
    Dici che io vivo un po’ della mia solitudine e forse hai ragione, ma cosa posso fare di diverso, con uno stipendio di qualche migliaio di euro al mese? I miei genitori non sono ricchi, mio padre è un pensionato e la pensione che prende gli serve a mala pena per andare avanti insieme a mia madre che, da parte sua, aiuta la famiglia facendo dei piccoli lavori di sartoria. Abitando con loro, una parte del mio stipendio la uso per condividere le spese, tipo bollette e cose varie, e non facendo una vita particolarmente spendacciona, risparmio qualcosa per un futuro che spero di riuscire a vivere insieme ad una donna che mi ama e che io amo.

    Dici di andare a vivere da solo, ma lo sai cosa costa oggi una casa in affitto? Potrei comprarne una, facendo un mutuo, ma da solo sarebbe un bel peso e poi chi mi dice che sul lavoro andrà tutto bene? Hai idea dei tempi che corrono? Se mi guardo intorno, io ho paura del mio futuro, ho paura di ciò che mi possa riservare, ho paura per un amore che è difficile da trovare perché è difficile poterlo vivere con la serenità di un futuro al riparo da problemi finanziari, ho paura di essere ancora qui a cinquant’anni, ad aspettare che qualcosa accada, come tanti, come chi, questa paura non l’ha vissuta prima, ma se la ritrova perché non ha avuto ciò che un tempo aveva sognato.

    Grazie Koala, sei una persona molto sensibile e questo ti fa onore.

    ps: in effetti, la cravatta non la porto mai, ma vedo che è tornata di moda tra i giovani, ma lo sai che non so neanche fare il nodo?
    Sono proprio un imbranato, lo so, ma cosa ci posso fare?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: