Archivi del giorno: 11 novembre 2009

La lettera di LuLù

La posta di Solindue

Ricevo questa prima lettera e volentieri pubblico.

Ciao Solindue.

Non ci conosciamo. Mi chiamo Lulù.

Mi trovo in ambasce, giacché sono nuova del regno del blog e tutto è inedito e strabiliante per me.
Mi sono chiesta se potessi contare sul benevolo consiglio di chi vanta un’esperienza come la tua. Ho visitato vari autori di questa galassia e le tue pagine sono quelle che esercitano su di me il fascino maggiore, per la grafica, per i temi trattati, per le maniere che usi.

Se desidero avere un posto tra i blogger è per un motivo preciso, oltre che per lo scambio umano che sicuramente mi arricchirà. Lo dichiaro senza remore: vorrei divenire una scrittrice. Di romanzi. Partendo, magari, dai racconti.

Ecco allora la prima cosa che ti chiedo: ritieni che un blog possa essere un modo appropriato per farmi conoscere? Vedo che altri fanno transitare anche da questi paraggi le proprie fatiche letterarie.

Ho poi un’altra richiesta e tremo nel formularla, perché temo un tuo sdegnato rifiuto, sacrosanto per altro: leggeresti qualcuno dei miei racconti? Sono brevissimi, brevissimi.
Sappi anche che non hanno spessore di grande letteratura. Se qualcuno mai giungerà a definirmi “scrittrice”, allora vi affiancherà senz’altro l’aggettivo “illetterata”: un apparente ossimoro, del quale la letteratura italiana è però tutt’altro che scevra e questo mi consola e mi dà il coraggio di provarci.

Qualunque risposta mi darai, anche nessuna, spero ardentemente che ti risolverai a non privare la comunità della tua presenza. Sono l’ultima degli ultimi, qua dentro, ma sento che donne come te sono imperdibili.

Un timido ma raggiante saluto
L

p.s.: il mio blog puoi trovarlo all’indirizzo http://lulu82.wordpress.com/

Annunci