Immondizia

L’unico modo per crescere a volte è lasciar perdere.

Lasciare agli altri ira, rancore, screzi, dissapori o dissenzi .

Spesso invece, alleviamo la nostra rabbia, ci aggrappiamo a lei, la nutriamo e non riusciamo ad elaborarla o a liberarcene. E poi ci chiediamo perchè ci sentiamo così confusi e magari repressi. Ma sono solo i nostri rancori che ci inchiodano a terra come se avessimo i piedi imprigionati nel cemento. Sentiamo l’ira che sale nella nostra anima, fino a quando le nostre corde vocali non vibrano e i nostri occhi non diventano di fuoco.

Bisogna allora fermarsi a riflettere, per renderci magari conto che ciò che ci hanno fatto gli altri non sempre è importante. Almeno non lo è per noi. Il rancore è “immondizia” e fa  male a noi e a gli altri. Quindi se vogliamo stare bene dobbiamo tirare fuori la nostra “immondizia” e usarla come concime per i nostri fiori.

Un giorno credi…dall’album “I buoni e i cattivi”  – E. Bennato

“A questo punto non devi lasciare, qui la vita è più dura ma tu, se ne prendi di santa ragione, insisti di più…”

Un mese di Blog e ho gia 11 rollnemici.  Oh Cielo!

Informazioni su solindue


10 responses to “Immondizia

  • arthur

    Ecco, questo è uno di quei momenti che non vorrei vedere mai, sarà che detesto le liti, i rancori rancorosi, le discussioni inutili, la voglia di discutere del “superfluo”, senza considerare che parlare di un piccolissimo fiore bianco che giorno dopo giorno diventa un piccolissimo peperoncino rosso, è forse più produttivo.

    Non so se l’immondizia di cui tu parli, sia veramente buona per concimare la mia piantina di peperoncino, ma ho il sospetto che la faccia crescere rinsecchita… meglio le mie amorevoli cure, che poi non sono altro che uno sguardo e una carezza tutte le sere e un po’ d’acqua per dissetarla…

    Ps: pensa quanti rollamici c’hai in un mese di blog!!!

    p.ps.: (il bicchiere sempre mezzo pieno… mi raccomando… )

  • solindue

    Il mio scritto è positivo, non polemico anzi tutto il contrario.
    Lasciare il rancore agli altri e continuare a sorridere per quella metà di bicchiere ASSOLUTAMENTE piena.
    Il mio tirare fuori “l’immondizia” vuole essere una porta aperta…al riciclaggio che va tanto di moda. Mi dico: dentro di noi abbiamo tanta forza, non facciamola esplodere sotto forma di ira, ma ricicliamola come forza positiva, cioè amore.
    E sia, anche per la tua piantina di peperoncino😀

    p.s. rollamici, rollamici…

    p.p.s. non fraintendetemi please: i miei rollnemici sono solo i miei 11 messaggi spam di cui vado molto fiera!

  • 3D

    avere le spalle larghe a volte serve: alla fine uno cresce anche così, facendosi scivolare addosso le cose!

  • arthur

    Dimenticavo… evvabè, te lo dico la prossima volta…🙂

  • arthur

    Qué es la suciedad?

    En un modelo simple, la “suciedad” se puede dividir en dos categorías:

    Manchas: localizadas, claramente visibles
    Suciedad general: dispersa, menos perceptible

    Dado que las manchas son tan visibles, el consumidor juzga la eficacia de la limpieza basándose, principalmente, en su eliminación.
    Una investigación más minuciosa sobre la suciedad dispersa hallada en la colada conduce a resultados sorprendentes…

    —–

    sporco
    agg sporco (sporchi pl.)
    1 sudicio lercio imbrattato non pulito
    mani sporche
    pantaloni sporchi
    2 disonesto immorale che va contro l’onestà e la morale
    uno sporco affare
    fare una politica sporca
    3 volgare osceno che offende il senso del pudore
    modo di parlare sporco
    barzelletta sporca
    bianco sporco
    mescolato con il grigio
    avere la coscienza sporca
    sapere di aver agito male
    avere la fedina penale sporca
    che reca annotate condanne subite
    denaro sporco
    ottenuto in modo illecito
    farla sporca
    commettere un’azione disonesta

    ——-

    ‘nnagg… !!!

    Ma cosa ho fatto ancora?

    • solindue

      Lo sporco estratto da un bucato medio è complesso. Infatti, è composto da proteine, amidi, carboidrati, lipidi, acidi grassi, sali inorganici, fango, pigmenti ed altro. La quantità e la varietà dei composti chimici fa della rimozione dello sporco una vera e propria sfida.
      Anche i moderni detersivi sono composti da complesse miscele di sostanze chimiche, molte concepite per attaccare specifici tipi di macchie.

      besos

  • Mr.Loto

    Mi sembrano parole sensate le tue.🙂

    • solindue

      Buonasera Mr. Loto e benvenuto fra le mie pagine, in questo giorno di caos novembrino.
      Le parole hanno spesso il senso che vogliamo dargli. Le frasi vengono spesso travisate, e siamo talmente bravi a voler leggere tante volte fra le righe quello che non c’è scritto…
      Almeno tu sembri aver compreso la semplicità del mio scritto, sensato e credimi pacifico.
      Verrò a trovarti presto.
      Grazie e buona serata anche a te.🙂

  • riccardo uccheddu

    Ohia, Solindù, ma perchè chiudi?!
    Ti conosco da così poco, mi faceva piacere dialogare con te e adesso te ne vai?
    Certo, sono scelte personali e le rispetto, ci mancherebbe altro, ma non potresti ripensarci?
    Traduzione: RIPENSACI!
    Scrivere è terapeutico: nel senso che dava al termine Aristotele nella “Poetica, cioè di cura o purificazione da emozioni negative o da ciò che comunque faccia soffrire.
    Vabbe’, lui parlava della tragedia, ma secondo me si tratta di un concetto che possiamo applicare anche alla scrittura.
    Il rancore… ma lo devo dire a te, che citi Dante?
    “Non ti curar di lor, ma guarda e passa.”
    Ma chi sono ‘sti rollnemici?
    Nel West (e penso anche in Sardegna…) avevamo dei sistemi, per certa gente!
    Senti, adesso basta così… RIPENSACI!
    dDel resto, puoi scrivere quando vuoi, giusto?
    A presto!
    Riccardo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: